E-LABEL Sistema automatico di etichettatura per flaconi

  • Niente più etichette da incollare sul flacone prima della dispensazione
  • Stampa e applica automaticamente le etichette subito dopo la calibrazione e prima dello scarico dei flaconi
  • Compatibile con flaconi di diverse dimensioni
  • Supporta etichette di diversi tipi e colori
  • Utilizzabile singolarmente o integrato nei sistemi di dispensazione con drawing system
  • Telecamera integrata per la verifica della corretta applicazione dell’etichetta
E-LABEL

Caratteristiche e vantaggi

  • Design ideale per l’integrazione nelle celle calde di dispensazione Comecer o come apparecchiatura indipendente;
  • possibilità di stampare i valori effettivi di attività dispensata all’interno dei flaconi e il tempo esatto di calibrazione direttamente sull’etichetta;
  • nessun rischio di riempire il flacone sbagliato se si utilizza un sistema di dispensazione manuale o semiautomatico, in quanto tutti i dati vengono stampati al termine del processo di dispensazione;
  • nessun costo aggiuntivo per l’inserimento di un sistema di lettura dei codici a barre all’interno della cella calda;
  • marcatura in un ambiente di classe C;
  • sistema di sostituzione cassette agevole, in grado di semplificare le operazioni di preparazione e di ridurre i tempi di configurazione;
  • cassetta etichette con ampia capacità (50 ÷ 65, in base alla lunghezza dell’etichetta), utilizzabile per la produzione di diversi lotti;
  • sistema automatico per il recupero degli scarti delle etichette dopo l’applicazione sui flaconi;
  • possibilità di applicare le etichette su flaconi di diverse dimensioni.

Accurato

Generalmente l’etichetta apposta sul flacone del radiofarmaco viene data per scontata e non riceve particolari attenzioni: tutti si aspetterebbero di trovare dati corretti relativamente a quantità di attività, tempo di calibrazione, data di scadenza e altre informazioni sul prodotto. Fino ad ora, le etichette venivano generalmente applicate prima del riempimento dei flaconi e i dati su esse riportati non erano altro che un’approssimazione dei valori reali; la logistica necessaria ad applicare manualmente le etichette sui flaconi e a riportare dati il più possibile simili a quelli reali diventa evidente solo durante un’analisi più approfondita. Un’apparecchiatura di marcatura in grado di stampare un’etichetta con dati reali e autentici sul flacone e di applicarla immediatamente sull’apposito contenitore semplificherebbe notevolmente il processo per i produttori di radiofarmaci: niente più etichette adesive all’interno del laboratorio, niente più perdite di tempo, dati approssimativi o abbinamenti errati.

Integrato

Se il target da raggiungere è un flusso di lavoro più GMP e semplificato, eLabel di Comecer rappresenta sicuramente un’ottima soluzione: il sistema è stato appositamente progettato e costruito per la marcatura automatica su flaconi sigillati contenenti i radiotraccianti generalmente utilizzati nella diagnostica PET (Tomografia a emissione di positroni) e SPECT (Tomografia computerizzata a emissione di fotoni singoli), oltre che nei radiofarmaci generici. L’eLabel di Comecer è dotato di una testina di stampa a trasferimento termico per il rapido trasferimento dei dati sulle etichette laminate, un applicatore automatico di etichette e un sistema di consegna dei flaconi, il tutto all’interno di un telaio in metallo estremamente compatto.

Flessibile

La cassetta unibody è facile da sostituire, non necessita di alcuna regolazione meccanica e consente di stampare etichette laminate resistenti contenenti testo, simboli, loghi e codici a barre.

Caratteristiche e vantaggi

  • Design ideale per l’integrazione nelle celle calde di dispensazione Comecer o come apparecchiatura indipendente;
  • possibilità di stampare i valori effettivi di attività dispensata all’interno dei flaconi e il tempo esatto di calibrazione direttamente sull’etichetta;
  • nessun rischio di riempire il flacone sbagliato se si utilizza un sistema di dispensazione manuale o semiautomatico, in quanto tutti i dati vengono stampati al termine del processo di dispensazione;
  • nessun costo aggiuntivo per l’inserimento di un sistema di lettura dei codici a barre all’interno della cella calda;
  • marcatura in un ambiente di classe C;
  • sistema di sostituzione cassette agevole, in grado di semplificare le operazioni di preparazione e di ridurre i tempi di configurazione;
  • cassetta etichette con ampia capacità (50 ÷ 65, in base alla lunghezza dell’etichetta), utilizzabile per la produzione di diversi lotti;
  • sistema automatico per il recupero degli scarti delle etichette dopo l’applicazione sui flaconi;
  • possibilità di applicare le etichette su flaconi di diverse dimensioni.

Prodotti correlati

TALIA Series – Radiopharmaceuticals Dispensing Isolator

The series of TALIA Radiopharmacetucals Dispensing Isolator is a family of Class A isolators equipped with laminar flow...
Continua

PHAEDRA Radiopharmaceutical Dispensing Isolator for vials and syringes

PHAEDRA is a radiopharmaceutical dispensing isolator fitted with class A chamber. The front door is equipped with tele-pliers...
Continua

THEODORICO 2 Robotic Dispenser for Radiopharmaceuticals

Theodorico 2 is an automatic shielded dispensing system for radiopharmaceuticals in open or closed vials. The productive requirements...
Continua

Richiesta Informazioni / Download PDF

Compila il modulo per scaricare la scheda tecnica pdf con tutti i dettagli di THEODORICO 2 Robotic Dispenser for Radiopharmaceuticals

Ai sensi del Decreto Legislativo n. 196/2003 la informiamo che i dati personali che ha appena inserito saranno trattati nel pieno rispetto di tale legge. Selezionando "Acconsento" esprime il consenso alla raccolta e al trattamento dei dati personali da parte di Comecer SpA. Prima di procedere leggere attentamente la nostra privacy policy.