Comecer: Safety First a 360 gradi

Il 28 febbraio 2014 Comecer ha ottenuto la certificazione OHSAS 18001 da DNV.

Health and Safety Management System

Si tratta di un ulteriore, importante, passo in avanti. Infatti, la nuova certificazione, insieme alle certificazioni ISO 9001 e al Modello Gestionale 231 di cui si è già dotata l’azienda, continua positivamente il percorso virtuoso nella direzione di responsabilità sociale che l’azienda, col suo management, ha intrapreso da anni. Una scelta scaturita dalla consapevolezza che un’azienda non è soltanto un luogo di produzione e servizi, ma, innanzitutto, un gruppo di persone organizzate e inserite in un preciso contesto sociale, che col proprio lavoro possono contribuire a migliorare, dando così speranza alle future generazioni.

Come ha recentemente sottolineato l’Amministratore Delegato Alessia Zanelli: “Con la certificazione OHSAS 18001 il management aziendale ha voluto superare la semplice ottemperanza alle norme di legge sulla sicurezza sul lavoro, nella consapevolezza che se l’innovazione tecnologica dei macchinari ha avuto negli ultimi anni un ruolo determinante per abbattere gli infortuni sul lavoro all’interno delle aziende, oggi questo non è più sufficiente. Solo l’introduzione di modelli gestionali, noti come “Sistemi di Gestione della Sicurezza sul Lavoro” in grado di connettere gli investimenti in impianti e strutture con l’organizzazione stessa del lavoro, in un quadro di obiettivi e risultati condivisi tra manager e lavoratori, può sostenere un percorso di miglioramento consapevole, continuo e duraturo della salute e sicurezza sul lavoro.”

Con la certificazione OHSAS 18001, la politica del miglioramento continuo – messa in atto da Comecer attraverso l’adozione di un Sistema di Gestione per la Qualità certificato – viene ora applicata anche alla sicurezza sul lavoro. Il tutto nella certezza che questo ulteriore impegno da parte di tutto il management, che mette le persone che lavorano al centro del sistema azienda, si tradurrà nel tempo in migliori performance prevenzionali, con riflessi positivi sulla soddisfazione del personale e sul clima di lavoro in generale. E, come ulteriormente sottolineato dall’Amministratore Delegato Alessia Zanelli: “Più sicurezza, maggiore soddisfazione del personale e migliorato clima di lavoro consentiranno in futuro all’azienda di crescere anche in termini di competitività, grazie ad un aumento della produttività aziendale e ad una diminuzione dei costi di produzione, come confermato dai numerosi studi condotti in anni recenti dall’OSHA in aziende statunitensi, ma anche da studi e ricerche condotte dall’INAIL in Italia”.

Il progetto che ha portato alla certificazione OHSAS 18001 è stato possibile grazie al lavoro di tutto il personale Comecer, guidato da Marco Martinelli (RSPP) e da Giuseppe Peloso (Responsabile Sistema Qualità) che con dedizione, impegno e costanza hanno tradotto in procedure operative le attività lavorative che quotidianamente si svolgono in azienda, inquadrandole in un Sistema di Gestione della Sicurezza.

Ulteriori informazioni sono disponibili su https://www.comecer.com/it/azienda/politica-sicurezza-comecer/

 

Domande?

Ai sensi del Decreto Legislativo n. 196/2003 la informiamo che i dati personali che ha appena inserito saranno trattati nel pieno rispetto di tale legge. Selezionando "Acconsento" esprime il consenso alla raccolta e al trattamento dei dati personali da parte di Comecer SpA. Prima di procedere leggere attentamente la nostra privacy policy.
 
 

Iscriviti alla nostra Newsletter

Novità, inviti ad eventi e fiere direttamente nella tua casella di posta