Azienda

Comecer SpA (Costruzioni Meccaniche Certificate), azienda di Castel Bolognese (Ravenna) fondata a metà degli anni ’70 da Carlo Zanelli, è leader mondiale nel settore della medicina nucleare e specializzata nei sistemi di gestione, elaborazione e dosaggio di radiofarmaci.

Comecer Premises

La nostra mission è progettare e realizzare sistemi ad alta tecnologia nell’ambito della medicina nucleare,  dell’isolation technology e del nuclear power plant equipment, con l’obiettivo di aumentare continuamente la  precisione e la sicurezza per i tecnici, i ricercatori e i pazienti. “Safety First” è infatti la filosofia che contraddistingue e identifica tutte le politiche e le azioni di Comecer. La vision è quella di contribuire al progresso e preservare la vita attraverso lo sviluppo di tecnologie altamente innovative e soluzioni sostenibili, perseguendo quelle che sono le ultime regole del GMP (Good Manufacturing Practice).

Comecer opera nel settore della medicina nucleare attraverso la produzione di sistemi di schermature e attrezzature per applicazioni speciali, sia per grandi gruppi industriali che sia per enti di ricerca; nel settore dell’isolation technology con l’ideazione di progetti personalizzati per la produzione di isolatori per il trattamento di sostanze tossiche da utilizzare negli ospedali, nelle università e nell’industria farmaceutica; infine nel settore del nuclear power plant equipment tramite la produzione di attrezzature per la lavorazione, la disattivazione e lo smaltimento di sostanze radioattive derivate dagli impianti nucleari.

I prodotti Comecer sono conosciuti e utilizzati in ospedali, università, centri di ricerca, aziende farmaceutiche e grandi gruppi industriali di tutto il mondo.

Nel marzo 2011 Comecer è stata partecipata, con una quota di minoranza, da Fondo Italiano d’Investimento, veicolo di private equity nato su iniziativa del Ministero delle Finanze.

A partire dal 2012, Comecer ha acquisito due società, Veenstra e Vitrae Czech, diventando così parte integrante nonché socio fondatore di Comecer Group.

Da novembre 2015, il fondo Principia SGR è subentrato a Fondo Italiano d’Investimento, con una partecipazione del 45%: con questa operazione mira a sostenere la crescita e lo sviluppo di Comecer, con l’obiettivo di medio termine di portare l’azienda in Borsa.

Comecer Headquarter

Con due siti produttivi a Castel Bolognese e Joure (Olanda), sedi a Hradec Kralove (Repubblica Ceca), Miami (USA), Mumbai (India), Pechino (Cina) e Dubai (UAE), Comecer commercializza i propri prodotti in oltre 100 Paesi in tutto il mondo attraverso una rete di vendita diretta e grazie ad alcune partnership tecnologiche per lo sviluppo congiunto di nuovi prodotti con GE Healthcare e IBA.

Comecer è l’unico player sul mercato italiano che esporta il 90% dei prodotti all’estero e, in particolare, a quelle poche aziende al mondo produttrici di ciclotrone e macchine per la PET quali General Electric, IBA e Siemens.

Il Gruppo Comecer sta proseguendo un processo di crescita che gli consente di incrementare continuamente il proprio business nel mercato italiano e, parallelamente, allargare la gamma di prodotti ed aumentare la copertura commerciale di specifiche aree geografiche attraverso una serie di acquisizioni.

L’obiettivo è offrire l’eccellenza in termini di concept, elettronica, meccanica e software in medicina nucleare, radiochimica, radiofarmacia e laboratori di taratura.

 

Comecer, operante in un settore caratterizzato da alti standard tecnologici, da sempre effettua importanti investimenti in Ricerca & Sviluppo per dotarsi di quelle competenze e conoscenze che le consentono di essere all’avanguardia e mantenere un vantaggio competitivo nel campo tecnologico rispetto ai concorrenti.

La strategia aziendale è caratterizzata sia dalla costante valorizzazione delle proprie risorse umane e tecnologiche, sia dall’ottimizzazione della struttura organizzativa e produttiva al fine di meglio focalizzare le iniziative nei settori di mercato in cui il Gruppo opera e che presentano le migliori opportunità di sviluppo.

Comecer segue il prodotto in ogni sua fase, dalla produzione fino al suo utilizzo nelle officine radiofarmaceutiche e nelle strutture di medicina nucleare, certifica tutti i prodotti che realizza e tutti i sistemi vengono collaudati e sottoposti ad un’ampia serie di test di validazione secondo gli standard normativi vigenti in ambito nazionale, europeo ed internazionale. In particolare, all’interno di Comecer, vige un codice etico denominato Safety first, più restrittivo degli obblighi e degli indirizzi della normativa vigente, che pone la sicurezza della persona e il rispetto dell’ambiente aldilà di ogni politica ed azione aziendale. La sicurezza si traduce poi in qualità dei materiali e delle lavorazioni, che permettono di qualificare i prodotti Comecer secondo i più alti standard del settore .

Tra le attrezzature prodotte dall’Azienda, troviamo celle per la manipolazione delle sostanze radioattive, sistemi automatici per la distribuzione in flaconi o siringhe fino a linee complete per la produzione e il confezionamento dei radiofarmaci.

LA STORIA

Nato negli anni ‘70 come fornitore di tecnologia per l’Agenzia Nucleare Italiana, il Gruppo instaura una partnership con Enea e Ansaldo realizzando numerosi progetti di ricerca. Nel 1985, con il blocco dello sviluppo dell’energia nucleare in Italia, Comecer trasferisce la sua tecnologia e il suo know-how nel campo medicale, stringendo importanti accordi con partner tecnologici e di ricerca di primo ordine ed affermandosi nel 2000 come società produttrice di celle schermate per l’industria della Medicina Nucleare. Dal 2005, la Società ha registrato un incremento esponenziale della produzione su base estera.

Comecer Production

L’ATTIVITA’

Attualmente il Gruppo si compone di tre aree di business:

  • Medicina Nucleare e radiochimica
  • Isotecnia
  • Nuclear power plant equipment (decommissioning)

Medicina nucleare e radiochimica

Comecer progetta e realizza sistemi e apparati per il trattamento in sicurezza delle sostanze radioattive utilizzate in Medicina Nucleare, garantendo la minima esposizione all’operatore, la totale decontaminabilità e l’inalterabilità in qualsiasi condizione di lavoro. In particolare, Comecer primeggia nel campo della radiochimica dove, per conto di grandi gruppi industriali o per enti di ricerca, realizza sistemi di schermatura per applicazioni speciali. Sono definiti radiofarmaci quelle sostanze radioattive utilizzate per individuare una specifica parte del corpo attraverso l’emissione di radio particelle catturate da camere gamma e tomografi PET in grado di offrire accurate immagini funzionali morfologiche.

Nel mercato della Medicina Nucleare, i prodotti Comecer sono presenti nei più avanzati e prestigiosi Centri di Ricerca, università, ospedali e case farmaceutiche presenti in tutto il mondo.

Isotecnia

Un altro comparto importante per la produzione di Comecer è l’Isolation Technology ovvero l’insieme di sistemi il cui scopo è quello di ridurre o eliminare completamente la possibilità di contaminazione estrema all’interno di un ambiente protetto. Comecer è specializzata nella produzione personalizzata di isolatori, strumenti che consentono il livello più elevato di separazione e protezione per il trattamento di sostanze tossiche e pericolose (non radioattive) da utilizzare nell’industria farmaceutica, chimica e alimentare.

Tra gli altri prodotti la Clean Room, l’equipaggiamento protettivo per il personale e i sistemi di ventilazione o filtrazione convenzionale.

 Nuclear Power Plant Equipment (Decommissioning)

Comecer, mettendo a disposizione la propria esperienza e competenza alle nuove richieste del mercato, fa il suo ingresso nel settore Nuclear Power Plant Equipment (Decomissioning), ovvero nello smaltimento degli impianti nucleari. In questo campo, l’Azienda :

  • produce attrezzature per la lavorazione, la disattivazione e lo smaltimento di sostanze radioattive
  • restituisce un sito per altri usi (decomissioning) operando attraverso la rimozione di ogni vincolo dovuto alla presenza di materiali radioattivi
  • produce celle destinate alla lavorazione di sostanze nucleari.

 Il CENTRO DI RICERCA & SVILUPPO

Comecer, grazie alla flessibilità nella produzione,  ai continui investimenti nella ricerca, alle sinergie fra le varie divisioni del Gruppo e alla condivisione del know-how, sviluppa sempre prodotti altamente innovativi,  sia dal punto di vista della sicurezza degli operatori, sia da quello della protezione del prodotto.

A sostegno della spinta tecnologica, è presente un reparto di Ricerca & Sviluppo polifunzionale ed altamente efficiente che si articola in più aree:

Meccanica – è composta da un team dedicato allo sviluppo di sistemi altamente sofisticati per la protezione degli operatori e dei farmaci;

Automatismi – il team è dedicato allo sviluppo di soluzioni automatiche per frazionamento e dispensazione di radiofarmaci

Software – il team sviluppa processi per la gestione di radiofarmaci o farmaci;

Materiali – il team è dedicato alla ricerca di nuovi materiali per la gestione delle schermature e messa in sicurezza;

Chimica – il team collabora con le università per lo sviluppo di nuovi radioisotopi.

Tra i prodotti/servizi più innovativi:

THEODORICO – sistema robotico che permette di preparare le dosi all’interno delle siringhe e/o fiale ;

CLIO – dispensatore automatico per il frazionamento dei farmaci all’interno di fiale e siringhe;

ALCEO –  unico sistema automatico per sintesi e dispensazione di traccianti provenienti da target solidi

IRIS – sistema automatico che dispensa ed inietta direttamente al paziente la dose di radiofarmaco richiesta.

LETHO – iniettore elettronico di radio traccianti utilizzato nei centri PET.

1MP – nuova business unit di Comecer: un team di esperti si offre come unico referente in grado di seguire il cliente sia nella realizzazione ex-novo di un centro di produzione di radiofarmaci o di un laboratorio Pet, sia nel rendere conforme alle norme GMP una struttura già esistente.

Questi prodotti, insieme agli altri presenti nella gamma Comecer, sono validati e certificati GMP e Medical Device ove richiesto.

 LE PARTNERSHIP TECNOLOGICHE

Comecer sigla periodicamente partnership tecnologiche con operatori di primo livello per lo sviluppo congiunto di nuovi prodotti e attraverso il suo know-how è in grado di raggiungere standard tecnologici sempre più avanzati che ne consolidano  la leadership nella nicchia in cui opera e nella quale non ha concorrenti altamente competitivi.

Per domande sui nostri prodotti e servizi? ->>