Eliza, isolatore schermato a flusso laminare: ancora migliore

Abbiamo lavorato con impegno durante l’ultimo anno per rendere il nostro isolatore schermato ELIZA ancora migliore, ascoltando le esigenze e il feedback dei clienti.  L’isolatore schermato Eliza aveva già tante caratteristiche che lo hanno reso un prodotto richiesto e di successo, in particolare per l’utilizzo con radiofarmaci SPECT. Continuate a leggere per scoprire cosa c’è di nuovo.

Eliza Shielded Isolator

Isolatore schermato per SPECT  

La cella ELIZA è un isolatore ideale per gestire processi sia a basso rischio microbiologico, come la produzione giornaliera di composti a base di Tc99m su base di kit chiusi, sia ad alto rischio. Nelle preparazioni ad alto rischio microbiologico infatti l’uso di un isolatore in Classe A non è più opzionale. La marcature cellulari sono procedure che rientrano in questa seconda categoria. La schermatura di cui è dotata l’ELIZA è ideale per proteggere l’operatore da isotopi a bassa e media energia, garantendo così un’ottima flessibilità di questa soluzione anche dal punto di vista della radioprotezione. ELIZA, pur focalizzandosi sul Tecnezio, affronta ora con successo un ampio spettro di isotopi e di procedure impiegate nelle moderne medicine nucleari.

Full LAF

Il miglioramento più importante è il flusso laminare completo (Full LAF). Il flusso d’aria laminare copre ora l’intera area di lavoro, mentre nel vecchio modello solo la zona di erogazione era sotto LAF. (Per conoscere i diversi tipi di flusso d’aria, è possibile leggere questo articolo in inglese sul nostro sito, e scaricare il pdf “Comecer Air Filtration” dalla stessa pagina)

Perché abbiamo apportato questo miglioramento?

  • I clienti ci hanno chiesto una più ampia area di lavoro per svolgere le operazioni quotidiane. Abbiamo risposto con il Full LAF in Eliza, che offre una completa copertura con flusso d’aria laminare in tutta l’area di lavoro.
  • Full LAF fornisce sicurezza aggiuntiva in termini di contaminazione microbiologica e particellare. Con l’intera area di lavoro sotto flusso d’aria laminare, vi possiamo garantire aria più pulita nell’ambiente di lavoro.

Doppio Airlock

Insieme a Full LAF, Eliza ha ora due airlock: uno in ingresso e uno in uscita. Questo permette a Eliza di gestire l’introduzione di materiali di consumo tramite un airlock e l’uscita del prodotto finito da un diverso airlock, come indicato da GMP.

Riepilogo delle caratteristiche principali:

  • Isolatore in Classe A Full LAF
  • Cappa in Classe A LAF con background in B ad alto rischio microbiologico
  • Schermatura 20 millimetri
  • Doppio airlock ampio in classe B
  • Vano generatori il Classe B
  • Vano per rifiuti in Classe B
  • Particolarmente adatto per radiofarmaci quali:
    • Tc99m – In111 – I123 – Ga67 – Tl201 – Re188 (max 200 mCi)
    • Lu-177 (con schermatura in plastica locale)
    • Y90 (max 100 mCi e con schermatura in plastica locale)
    • P32 (max 300 mCi e con schermatura in plastica locale)
    • F-18 e Ga-68 bassa attività o con schermatura interna supplementare (necessaria valutazione)

Con l’utilizzo del nuovo isolatore Eliza a flusso laminare la vostra gestione di radiofarmaci è diventata più facile e sicura.

Domande?

Ai sensi del Decreto Legislativo n. 196/2003 la informiamo che i dati personali che ha appena inserito saranno trattati nel pieno rispetto di tale legge. Selezionando "Acconsento" esprime il consenso alla raccolta e al trattamento dei dati personali da parte di Comecer SpA. Prima di procedere leggere attentamente la nostra privacy policy.
 
 

Iscriviti alla nostra Newsletter

Novità, inviti ad eventi e fiere direttamente nella tua casella di posta