DLV
Macchina per lavaggio e sterilizzazione

La macchina per il lavaggio e la sterilizzazione unisce due processi solitamente eseguiti separatamente, ossia da un lato il lavaggio dei componenti e la sterilizzazione degli stessi.

Le macchine per il lavaggio dei recipienti in vetro della serie DLV dispongono di cestelli personalizzabili che le rendono adatte al lavaggio di contenitori di varie forme e capacità. La versione a due portelli consente una completa separazione delle aree di carico e scarico.

Soluzione idonea per ambienti farmaceutici per trattare parti meccaniche dopo un passaggio in area classificata, quando sono richiesti il lavaggio e la sterilizzazione prima di un nuovo lotto.

È particolarmente indicata per la lavorazione di contenitori, vassoi o recipienti a vibrazione o elementi di guida e altri componenti di cambio formato che devono essere puliti e sterilizzati prima di entrare a contatto con prodotti sterili.

La macchina apre direttamente un portello nella camera sterile dopo il suo ciclo di lavoro (modello a doppio portello), evitando tutte le fasi di trasferimento all’esterno (come prima e dopo il processo in autoclave) e dunque tutte le possibili contaminazioni da parte di microrganismi.

Il lavaggio, effettuato con sia acqua riciclata mediante pompa centrifuga ed eventualmente con aggiunta di sapone, acidi o simili, sia con risciacquo diretto, viene certificato mediante la misurazione della conducibilità dell’acqua sprecata.

La nebulizzazione di perossido di idrogeno dopo le consuete fasi di lavaggio/asciugatura (processo Dry-Fog a temperatura di circa 65°C, con ossidazione massima di H2O2), garantisce un’asepsi perfetta, riducendo i costi complessivi in termini di impianti e logistica.

Soluzione progettata e prodotta secondo le GMP e gli standard farmaceutici attuali. Controllo PLC/HMI conforme a CFR21 e disponibilità di rapporti di ciclo.

Caratteristiche tecniche

  • AISI 316 con angoli arrotondati e finitura Ra<0,5 μm
  • Portello/i scorrevole/i automatico/i – con passapreparati opzionale
  • Lavaggio interno/esterno
  • Pompa centrifuga per lavaggio con acqua riciclata
  • Risciacquo diretto con controllo della pressione
  • Aggiunta di detergenti con controllo del dosaggio tramite pesatura
  • Soffiaggio con aria compressa riscaldata
  • Controllo della conduttività
  • Drenaggio completo
  • Sanificazione con processo Dry-Fog
  • Funzione test di tenuta
  • Controllo umidità/temperatura
  • Controllo del valore di concentrazione residua di H2O2
  • Illuminazione interna
  • PLC Siemens + interfaccia HMI conforme a CFR 21 Parte 11

Vantaggi

  • Riduzione dei costi generali di gestione.
  • Riduzione degli spazi necessari a seguito dell’unione delle attività di lavaggio e sterilizzazione.
  • Riduzione dei tempi di lavaggio e (soprattutto) di sterilizzazione grazie alle particelle ultrafini Dry-Fog, che non bagnano le superfici e rimangono in sospensione anche una volta terminato del tempo di contatto, e risultano pertanto facilmente rimovibili durante l’aerazione finale.
  • Riduzione del rischio di contaminazione a livello di particelle durante il trasferimento dei componenti (in particolare con il modello a doppio portello).

Iscriviti al sito Comecer

La registrazione è per i professionisti che lavorano nei settori della Medicina Nucleare e dell’Isotecnia con tecnologie di contenimento e d’isolamento. La registrazione garantisce pieno accesso alle schede tecniche e al catalogo dei prodotti.
 
 
 
 
 
 
Ho letto e compreso l'informativa ai sensi dell'art. 13 GDPR (Informativa – Privacy Policy)
 
 

Search for the Comecer products that are most suited to your need and field of work

DLV - Washing and Sterilizing Machine
Cancel

Technical

Chiudi

Cancel

Statistici

Chiudi

Cancel

Profilazione

Chiudi