Serie MIP Cella schermata per moduli di sintesi ed attività di ricerca

La serie di alloggiamenti schermati modello MIP è progettata per ospitare moduli automatici dedicati alla produzione di routine o attrezzature per la ricerca e la sperimentazione di radioisotopi e radio farmaci. La serie è stata studiata per garantire la radioprotezione dell’operatore e la massima efficacia delle procedure di decontaminazione e pulizia. La camera di lavoro è a tenuta ermetica, schermata su ogni lato e mantenuta in pressione negativa.

La cella schermata MIP è disponibile in due misure: 1100 mm e 1390 mm (larghezza camera di lavoro).

Usato in Radiofarmacia Per Calibrazione di dose Sintesi R&D Radiochimica e Radiofarma
 
MIP - Shielded Cell for Synthesis Modules and Research Activities

Highlights

  • Progettazione modulare e configurazione flessibile
  • Disponibili con schermatura in Pb 75 o 100 mm
  • Pannello operatore da 7” touch-screen per il controllo e la tracciabilità dei parametri critici della macchina sia “at rest” che “in operation”
  • Qualità dell’aria nelle camere di lavoro conforme alla Class B “At rest” (EEC-cGMP)
  • Ingressi schermati a tenuta per radio-fluidi
  • Linee di alimentazione gas tecnici realizzate in acciaio inox AISI 316L con valvole d’intercettazione a sfera
  • Connessioni per DOP test (test di perdita del filtro)
  • Sistema di estrazione prodotto (Drawing System).

La cella è schermata su tutti i lati con pareti di piombo dello spessore di 75 mm o 100 mm. Il portello frontale è dotato di ampio vetro schermato, di spessore equivalente a quello dell’intera box.
La camera di lavoro è realizzata in acciaio INOX AISI 316L, con finitura superficiale interna Mirror-Bright.
La ventilazione interna a flusso turbolento mantiene la cella in pressione negativa costante. La perfetta chiusura dei portelli è assicurata da un sistema di guarnizioni gonfiabili, collocate sul perimetro delle aperture.

La serie MIP è equipaggiata con il sistema Comecer Drawing System, che permette l’estrazione del flacone finale dalla camera di lavoro senza dover aprire la cella, assicurando così la massima sicurezza per l’operatore.
La dotazione standard della cella include inoltre un vano tecnico inferiore dotato di prese elettriche, una telepinza manuale per la movimentazione degli oggetti dall’esterno e un vano schermato per la camera di ionizzazione, dotato di elevatore pneumatico e collegato direttamente alla camera di lavoro, dove poter calibrare i flaconi di radioisotopi.

La serie MIP permette di ospitare moduli di sintesi automatici di grandi dimensioni o attrezzature complesse (come HPLC). E’ presente una schermatura adatta ad isotopi con emissioni gamma molto energetiche.
La possibilità di installare telemanipolatori ed una autoclave laterale per la sterilizzazione del prodotto, rendono questa cella ideale per la ricerca avanzata.

Il sistema è conforme alle linee guida cGMP.

Caratteristiche tecniche

  • Telepinza sul lato destro per manipolazione flacone da area di lavoro verso calibratore di dose e verso sistema di estrazione
  • Predisposizione per installazione di due telemanipolatori
  • Predisposizione per installazione autoclave laterale (raggiungibile con telemanipolatore)
  • Vano per calibratore di dose dotato di elevatore pneumatico per flacone
  • Sistema di estrazione prodotto in contenitore schermato mediante apposito cassetto. L’estrazione avviene per mezzo di airlock con separazione a doppia valvola automatica
  • Portello frontale incernierato o scorrevole dotato di ampio vetro schermato. In caso di portello incernierato è presente la predisposizione per portellini passaggio mani per manipolazione a caldo
  • Predisposizione per camera passaggio materiali laterale (airlock laterale) schermata o non schermata, con qualità dell’aria conforme alla Classe B “At rest” (EEC-cGMP) e dotata di guanti per manipolazione
  • Predisposizione per portello laterale schermato scorrevole e controllato in automatico fra camera di introduzione materiali e camera di dispensazione
  • Tenuta delle camere assicurata da un sistema di guarnizioni gonfiabili, collocate sul perimetro delle aperture
  • Sistema di filtrazione per l’uscita dell’aria realizzato con una cartuccia filtrante a carbone attivo
  • Sistema di filtrazione per l’ingresso dell’aria realizzato con una cartuccia filtrante assoluta tipo HEPA con efficienza 99,995%
  • Predisposizione per l’installazione di sonda Geiger-Muller per rilevazione radioattività interna alla cella
  • Vano tecnico inferiore dotato di prese elettriche e passaggio cavi a tenuta
  • Predisposizione per sistemi di stoccaggio aria contaminata (ACS)
  • Predisposizione per leak test automatici.

Prodotti correlati

CLIO Volumetric Dispenser for Radiopharmaceuticals

CLIO is a standalone automatic volumetric dispensing system compliant with cGMP guidelines for radiopharmaceuticals. The main purpose is...
Continua

ARGO Vial Dispensing System

ARGO is an automatic vial dispensing system. The equipment has been designed and produced to dispense radiotracers used...
Continua

BBS Series – Shielded Cells for Synthesis Modules

The series of shielded cells  for synthesis modules model BBS, has been specially designed to host specific automatic...
Continua

FEBO SERIES Syringe Dispensing System

FEBO SERIES Syringe Dispensing System are designed for safe and accurate fractionation of radiopharmaceuticals in syringes. The FEBO...
Continua

Richiesta Informazioni / Download PDF

Compila il modulo per scaricare la scheda tecnica pdf con tutti i dettagli di Serie MIP – Cella schermata per moduli di sintesi ed attività di ricerca

Ai sensi del Decreto Legislativo n. 196/2003 la informiamo che i dati personali che ha appena inserito saranno trattati nel pieno rispetto di tale legge. Selezionando "Acconsento" esprime il consenso alla raccolta e al trattamento dei dati personali da parte di Comecer SpA. Prima di procedere leggere attentamente la nostra privacy policy.
 
 

Maggiori informazioni

Chiudi

Necessary

Warning! The content in this page is available only in the following languages: Italian

I cookie necessari sono i cookie tecnici cioè quelli il cui utilizzo non richiede il consenso dell’utente.

Questi cookie sono essenziali per consentire di navigare in un sito web e utilizzarne tutte le funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, un sito web non potrebbe fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere. Un cookie di questo tipo viene inoltre utilizzato per memorizzare la decisione di un utente sull’utilizzo di cookie sul sito web.

I cookie tecnici sono essenziali e non possono essere disabilitati utilizzando questa funzionalità.
In generale comunque i cookie possono essere disattivati completamente nel proprio browser in qualsiasi istante.

Chiudi

Statistics

Warning! The content in this page is available only in the following languages: Italian

I cookie statistici vengono utilizzati per monitorare le performances del sito, per esempio per conoscere il numero di pagine visitate o il numero di utenti che hanno visualizzato una determinata sezione.

I cookie statistici utilizzati dal nostro sito si avvalgono di servizio di Google Analytics.

L’analisi di questi cookie genera dati statistici anonimi e aggregati senza riferimento alcuno all’identità dei navigatori del sito. Sono utili anche per valutare eventuali modifiche e miglioramenti da apportare al sito stesso.

Chiudi

Targeting

Warning! The content in this page is available only in the following languages: Italian

I cookie di targeting sono cookie impostati da terze parti come YouTube, Facebook, Twitter.

Questi cookie tengono traccia del tuo comportamento come la riproduzione di video o quali tweet hai già visualizzato.

Se non viene dato il consenso a questi cookie, non sarà possibile guardare i video su questo sito web o utilizzare la funzionalità di condivisione sui social.

Questi cookie possono essere utilizzati dal fornitore di cookie per creare un profilo dei tuoi interessi e mostrarti pubblicità pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma si basano sull'identificazione univoca del browser e del dispositivo Internet.

Chiudi